Una sfida per l’ Altra Economia a Roma

Laboratorio urbano RESET

Riconversione Economica, Solidale  E Territorio

“I casi in cui si rende necessario il reset sono principalmente quelli di blocco o di malfunzionamento del sistema”

presenta: Una sfida per l’ Altra Economia a Roma

Domenica 2 dicembre dalle 10.00 alle 19.00

 
 

al via EcoSolPop il mercatoNONmercato ECOlogico, SOLidale e POPolare

Invito all’ASSEMBLEA PUBBLICA per l’Altra economia in città (ore 10.30)
Perché una zucchina da sola non fa altra economia…
L’Altra Economia torna in città. Dopo lo sgombero del progetto Città dell’Altra economia al Campo Boario, apre i battenti un laboratorio cittadino permanente di realtà ed imprese che hanno come obbiettivo quello di centrare la loro attività sull’utilità sociale, per la costruzione di una società a tutela dei beni comuni, una società equa, partecipata e sostenibile. Un’economia che crei ricchezza sociale e ben vivere per i territori e per le comunità che li abitano.
Domenica 2 dicembre dalle ore 10.00 alle ore 19.00 presso lo spazio liberato dalla speculazione palazzinara SCUP, (Via Nola 5 – Metro A S. Giovanni) si presenta EcoSolPop – il mercatoNONmercato ECOlogico, SOLidale e POPolare: un luogo-evento in cui oltre 40 tra produttori agricoli, alimentari a filiera corta e artigiani del riuso e riciclo si fondono a un’area di libero scambio, baratto e gratuità, i consumatori critici e solidali dei Gas, il laboratorio itinerante della decrescita, attività per bambini, giochi di cortile e laboratori di scrittura.
Sono molte le potenzialità nei diversi settori dell’economia sociale e solidale, e tante altre possono nascere da una riconversione ecologica della attività produttive del nostro territorio . Queste potenzialità vanno sviluppate in attività e diffuse in maniera sistematica e duratura non solo negli spazi urbani della nostra città, ma anche nell’agro romano e nei comuni vicini creando progettualità  che attribuiscano importanza agli scambi e alle relazioni città-campagna in modo solidale.
Per questo proponiamo alle tante realtà che stanno sperimentando pratiche di economia alternative, a quelle colpite dalla crisi, e a tutte le persone o le realtà che vogliono avviare iniziative economiche alternative al modello dominante, di partecipare Domenica 2 Dicembre alle 10.30 ad un’assemblea pubblica per costruire una mobilitazione comune per attivare una sperimentazione che rafforzi e alimenti pratiche di economia alternativa in questa città. Un laboratorio che ricostruisca luoghi dove affrontare la crisi per superarla collettivamente, luoghi liberi dalle logiche di mercato e dalla mercificazione. Spazi di MercatoNonMercato diffuso in città  dove si possano pensare e praticare modelli di gratuità, di dono e di economia della decrescita.
Perché una zucchina, da sola, non fa Altra Economia!
PROGRAMMA
Ore 10.00 apertura dello spazio mercato e del libero scambio
Ore 10.30 : assemblea pubblica “La sfida per un’Altra Economia in città Nasce RESET”
Ore 10.30 – 13.00: Attività per bambini, giochi di cortile, laboratori di lettura
Ore 13.00: Pranzo Popolare a cura dell’ Osteria “Scuppiatti”
Ore 15.30: Riunione di lancio  GAScup, il Gruppo d’acquisto Solidale di SCuP
Ore 15.00-18.00: laboratorio itinerante della decrescita
Per info ecosolpop@gmail.com
Fanno parte di Reset:
Ass. A Sud, Ass. La Strada, Ass. Nuova Bauhaus, Ass. Reorient, Ass. Binario Etico ,Solidarius, Energetica soc. coop., Fair coop., Occhio del Riciclone , TERRE coop., Laboratorio Itinerante della decrescita, .
Promuovono l’iniziativa e aderiscono all’appello di Reset:
Artigiane Lucha y Siesta, SCuP……
Per adesioni: lab.urb.reset@gmail.com
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...